Il mio primo programma Pythons

Come si è accennato nel capitolo precedente ci sono due modi per eseguire il codice di Python: in una sessione interattiva (linea per linea) con l’interprete o nel solito modo con la scrittura del codice in un file e di eseguirlo.
Ciao Mondo
Il primo programma che scriveremo in Python è il classico Ciao Mondo, e con questo linguaggio è semplice come:
		print "Ciao Mondo"
Proviamo prima con l’interprete. Eseguire python o ipython secondo le vostre preferenze, scrivere la riga precedente e premere Invio. L’interprete risponderà alla console con la visualizzazione del testo Ciao Mondo.
Ora creiamo un file di testo con il codice di cui sopra, in modo da poter distribuire il nostro grande piccolo programma tra i nostri amici. Aprite l’editore di testo o l’IDE della vostra scelta e copia la riga precedente. Salvarlo come ciao.py, per esempio.
Eseguire questo programma è semplice come indicare il nome del file da eseguire all’interprete di Python.
		python ciao.py
… ma vediamo come semplificarlo ulteriormente.
Se si utilizza Windows i files .py saranno associati all’interprete Python, quindi basta fare doppio clic sul file per eseguire il programma. Tuttavia, dato che questo programma non fa altro che stampare del testo sulla console, l’esecuzione è troppo veloce, per riscire a visualizzarlo. Per ovviare a questo, si aggiunge una nuova linea per farlo rimanere in attesa dell’input di dati da parte dell’utente.
		print "Ciao Mondo"
		raw_input()
In questo modo la console visualizzerà il testo Ciao Mondo fino a quando si preme Invio.
Se si utilizza Linux (o un altro tipo Unix) per ottenere questo risultato, vale a dire, che il sistema operativo apra il file .py con l’interprete appropriato è necessario aggiungere una nuova linea all’inizio del file:
		#!/usr/bin/python
		print "Ciao Mondo"
		raw_input()
Questa linea è nota nel mondo Unix come shebang, sharpbang o hashbang. La coppia di caratteri #! indica al sistema operativo che lo script deve essere eseguito utilizzando l’interprete di seguito specificato. Ne consegue, ovviamente, che se non è il percorso dov’è installato il nostro interprete Python, è necessario cambiarlo.
Un’altra opzione è quella di utilizzare il programma env (da ambiente, intorno) per chiedere al sistema il percorso dell’interprete Python, in modo che i nostri utenti non abbiano problemi nel caso il programma non è sia questo percorso:
		#!/usr/bin/env python
		print "Ciao Mondo"
		raw_input()
Naturalmente,oltre ad aggiungere lo shebang, dobbiamo dare i permessi di esecuzione al programma.
		chmod +x ciao.py
Siamo pronti, nel caso di Windows, se si fa doppio clic sul programma questo verrà eseguito, mostrando una console con il testo Ciao Mondo.
Potremmo anche eseguire il programma dalla console, come se sia trattasse di qualunque file eseguibile:
		./ciao.py


Similari
Fondamentali di jQuery
232% JQuery
jQuery stà diventando rapidamente uno strumento che ogni sviluppatore web di interfacce dovrebbe conoscere. Lo scopo di questo libro è di fornire una panoramica della biblioteca, in modo che qu…
Guida allo Zend Framework
106% Zend
Zend Framework è un framework open source per PHP. Zend Framework separa la logica e le azioni usando il pattern MVC (Model View Controller). Cosa è lo Zend Framework? Framework per la costruzione di siti web più veloci e …
Modi di fare e di non fare in Python
89% Python
Questo documento può essere considerato un compagno del tutorial di Python. Viene illustrato come utilizzare Python, e quasi ancora più importante, come non usare Python. [expand title=”Costrutti del linguaggio che non dov…
Funzioni popolari per gestire le stringhe
71% Php
PHP ha una vasta scelta di funzioni integrate per la gestione delle stringhe che permettono di manipolarle facilmente in quasi ogni modo possibile. Tuttavia, imparare tutte queste funzioni, ricordando quello che fanno e qu…
Introduzione al PHP
43% Php
Scopri ed esplora la programmazione di scripting server side con il linguaggio PHP. Questo post è rivolto a persone che sono nuovi alla programmazione. Non è adatto a persone che già hanno competenze di programmazione di b…