Il mio primo programma Pythons

Come si è accennato nel capitolo precedente ci sono due modi per eseguire il codice di Python: in una sessione interattiva (linea per linea) con l’interprete o nel solito modo con la scrittura del codice in un file e di eseguirlo.
Ciao Mondo
Il primo programma che scriveremo in Python è il classico Ciao Mondo, e con questo linguaggio è semplice come:
		print "Ciao Mondo"
Proviamo prima con l’interprete. Eseguire python o ipython secondo le vostre preferenze, scrivere la riga precedente e premere Invio. L’interprete risponderà alla console con la visualizzazione del testo Ciao Mondo.
Ora creiamo un file di testo con il codice di cui sopra, in modo da poter distribuire il nostro grande piccolo programma tra i nostri amici. Aprite l’editore di testo o l’IDE della vostra scelta e copia la riga precedente. Salvarlo come ciao.py, per esempio.
Eseguire questo programma è semplice come indicare il nome del file da eseguire all’interprete di Python.
		python ciao.py
… ma vediamo come semplificarlo ulteriormente.
Se si utilizza Windows i files .py saranno associati all’interprete Python, quindi basta fare doppio clic sul file per eseguire il programma. Tuttavia, dato che questo programma non fa altro che stampare del testo sulla console, l’esecuzione è troppo veloce, per riscire a visualizzarlo. Per ovviare a questo, si aggiunge una nuova linea per farlo rimanere in attesa dell’input di dati da parte dell’utente.
		print "Ciao Mondo"
		raw_input()
In questo modo la console visualizzerà il testo Ciao Mondo fino a quando si preme Invio.
Se si utilizza Linux (o un altro tipo Unix) per ottenere questo risultato, vale a dire, che il sistema operativo apra il file .py con l’interprete appropriato è necessario aggiungere una nuova linea all’inizio del file:
		#!/usr/bin/python
		print "Ciao Mondo"
		raw_input()
Questa linea è nota nel mondo Unix come shebang, sharpbang o hashbang. La coppia di caratteri #! indica al sistema operativo che lo script deve essere eseguito utilizzando l’interprete di seguito specificato. Ne consegue, ovviamente, che se non è il percorso dov’è installato il nostro interprete Python, è necessario cambiarlo.
Un’altra opzione è quella di utilizzare il programma env (da ambiente, intorno) per chiedere al sistema il percorso dell’interprete Python, in modo che i nostri utenti non abbiano problemi nel caso il programma non è sia questo percorso:
		#!/usr/bin/env python
		print "Ciao Mondo"
		raw_input()
Naturalmente,oltre ad aggiungere lo shebang, dobbiamo dare i permessi di esecuzione al programma.
		chmod +x ciao.py
Siamo pronti, nel caso di Windows, se si fa doppio clic sul programma questo verrà eseguito, mostrando una console con il testo Ciao Mondo.
Potremmo anche eseguire il programma dalla console, come se sia trattasse di qualunque file eseguibile:
		./ciao.py


Similari
Overloading di metodi in Java
12% Java
Un metodo overload viene utilizzato per riutilizzare il nome di un metodo ma con argomenti diversi, opzionalmente con un differente tipo di ritorno. [expand title=”Regole per overload” startwrap=”” endwrap=”” excerpt=”⤽” s…
Modi di fare e di non fare in Python
11% Python
Questo documento può essere considerato un compagno del tutorial di Python. Viene illustrato come utilizzare Python, e quasi ancora più importante, come non usare Python. [expand title=”Costrutti del linguaggio che non dov…
redirect 301 usando mod_alias
9% Server
mod_alias è fondamentalmente la versione più semplice di mod_rewrite. Non può fare le cose che fa mod_rewrite, ad esempio modificare la stringa di query. Per eseguire reindirizzamenti nel server web Apache è possibile di u…
Installare Python e Django su Windows
8% Django
Quando ci riferiamo allo sviluppo web con Python, la prima cosa che viene in mente è usare un qualche framework. Il più famoso e utilizzato da tutti è il Django, ma non è l’unico. Ci sono Pylons, Grok, TurboGears e Zope: t…
Metodi magici e costanti predefinite in PHP
8% Php
PHP fornisce un insieme di costanti predefinite e metodi magici per i nostri programmi. A differenza delle normali costanti i quali si impostano con define(), il valore delle costanti predefinite o speciali dipendono da do…